Maison Parma: Missione in Burundi e progetto Ubuntu-PV di IMEM

Versione PDFVersione PDF
Relatore: 

Edmondo Gilioli

Relatore info: 

IMEM-CNR

Abstract: 

E’ stata presentato, nella Sala Rappresentanza del Municipio, il video della missione a  Bujumbura in Burundi e un video di presentazione del progetto di cooperazione internazionale “Maison Parma”, promosso da Parmaalimenta, a cui IMEM partecipa con il Progetto Ubuntu-PV.

La missione del Sindaco di Parma, a cui ha partecipato anche Edmondo Gilioli, ricercatore IMEM e responsabile del Progetto Ubuntu-PV, ha consolidato i rapporti tra le autorità burundesi, la delegazione dell’Unione Europea e le organizzazioni internazionali che operano a favore dello sviluppo del territorio.

Edmondo Gilioli, in particolare, ha illustrato il progetto UBUNTU-PV, realizzato da IMEM, ParmaAlimenta e il centro Agro-Pastorale di Kirundo, che si propone di solarizzare alcune zone rurali del Burundi, attraverso la costruzione e l’installazione di piccoli sistemi fotovoltaici a bassissimo costo con lo sviluppo di piccoli pannelli solari e di una piccola rete fotovoltaica che fornisce "poca energia per tutti, ma anche una formazione in merito alla costruzione, all’installazione e alla manutenzione di pannelli che crescendo renderà autonomi i cittadini di questi quartieri popolosi che al momento sono senza elettricità".

Parmaalimenta è un'associazione di enti che si è costituita nel 2004 per la promozione dello sviluppo socio economico e sostenibile attraverso progetti di cooperazione decentrata finalizzati al superamento della fame e della povertà assoluta delle popolazioni del sud del mondo, in questo caso del Burundi. E' costituita da Comune di Parma, Provincia di Parma, Comune di Collecchio, CNA Parma, Consorzio di solidarietà sociale, Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma e dall'associazione Mwassi e dalla società cooperativa Boorea.

Il progetto Maison Parma ha preso avvio nel 2006 con la realizzazione di un centro servizi per gli agricoltori della zona nord di Bujumbura per trasmettere competenze nell'ambito della produzione, trasformazione, conservazione e vendita degli alimenti in un rapporto di dialogo con le competenze maturate in questo ambito a Parma. Il Centro Maison Parma dispone di uffici, punto vendita, cucina e laboratorio delle energie rinnovabili, di hangar per lo stoccaggio e decorticazione del riso e trasformazione della manioca, di un altro hangar per lo stoccaggio merci, di una cella frigorifera per lo stoccaggio e lavorazione dell'ortofrutta e di uno spazio per la formazione. A questi si aggiunge un Centro per l'educazione nutrizionale dove ogni anno vengono presi in carico più di 1000 bambini affetti da malnutrizione.

Sede manifestazione: 
Sala Rappresentanza del Municipio di Parma
Referente organizzatore: 
Associazione Parmaalimenta, Comune di Parma, IMEM-CNR
Inizio data: 
08/05/2019
Ora data: 
09:00
Fine data: 
09/05/19
Ora data: 
10:00
Immagine: