Stage e Alternanza Scuola-Lavoro (ASL)


ASL: Cos'è?

È un modello didattico, introdotto dalla riforma della "Buona Scuola", che consente agli studenti del Triennio di realizzare dei corsi di formazione presso Enti o Imprese.
L’obiettivo principale è quello di garantire loro un’esperienza che sia più vicina possibile a quella lavorativa per orientarli nella scelta che essi dovranno fare una volta terminato il percorso di studi... Leggi tutto

Alternanza all'IMEM-CNR

Nel 2017 l'IMEM sperimenta l'iniziativa "Alternanza Scuola-Lavoro", una nuova modalità di collegamento della scuola con il lavoro.
Si è conclusa la prima esperienza di Alternanza Scuola-Lavoro per tre ragazzi del terzo anno del Liceo Scientifico G. Marconi di Parma a cui sono stati affiancati un ricercatore e un tecnico informatico per una settimana di giugno e una settimana di luglio. Sono stati sviluppati due percorsi diversi uno di laboratorio e l'altro informatico:
- Il primo percorso, affiancato da un ricercatore, è consistita nella deposizione e studio delle proprietà di strati di metilammonio piombo tribromuro idonei alla realizzazione di dispositivi emettitori di luce. Dopo una breve introduzione alle tematiche oggetto dell’attività, ed alle tecniche sperimentali utilizzate, lo studente è stato affiancato al personale impegnato nella ricerca.
- Il secondo percorso, affiancato da un tecnico informatico, è stato quello di introdurre gli studenti sui diversi aspetti del CMS (Content Management System o Sistema di gestione dei contenuti) "Drupal 7.54" per lo sviluppo di un sito web alla realizzazione di una pagina, sia statica che dimanica, sul sito ufficiale dell'Istituto.

Quest'anno l'IMEM ha potuto sperimentare un percorso formativo con l'Istituto scolastico Scuola per L'Europa.
Il percorso prevedeva l’obiettivo di apprendere come nuove tecnologie impiegate in agricoltura possono contribuire al raggiungimento dell’obiettivo #ZEROHUNGER promosso dalla FAO, e incrementare la sostenibilità delle produzioni agricole. Nello specifico, la studentessa ha potuto partecipare attivamente alla preparazione di un sensore OECT e alla relativa applicazione in piante di pomodoro allevate in vaso in condizioni di normale irrigazione e di deprivazione di acqua.


Titolo Partecipante Scuola Esperienza Anno riferimento
Sensori in pianta per il monitoraggio "in vivo" della fisiologia vegetale Lucrezia Scuola Per l'Europa Laboratorio 2018
Sintesi e studio di perovskiti ibride Maximiliano Liceo G. Marconi Scienze Applicate 3S Scienza dei materiali 2017
Sviluppo con CMS Drupal Francesco e Lorenzo Liceo G. Marconi Scienze Applicate 3T Informatica 2017